menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gianni Comunale, Raffaella Pignetti, Nicola Tamburrino, Alessandro Rizzieri

Gianni Comunale, Raffaella Pignetti, Nicola Tamburrino, Alessandro Rizzieri

Nuovo Cda, anche il secondo ricorso fa flop. "E' inammissibile"

Il Tar Campania conferma il difetto di giurisdizione che era stato sollevato nel precedente ricorso presentato da Giorgio Magliocca

Inammissibile, così come era stato già dichiarato quello proposto dal sindaco di Pignataro Maggiore Giorgio Magliocca. Il Tar Campania ha dichiarato il difetto di giurisdizione anche per il ricorso presentato da Domenico Sortino, rappresentante del Comune di San Nicola la Strada, in seno al Consorzio Asi Caserta. Sortino aveva impugnato l’elezione dei nuovi vertici del Consorzio per l'area di sviluppo industriale della provincia di Caserta.

L'ex assessore del Comune di San Nicola la Strada, nella specie difeso dall’avvocato Luca Rubinacci  aveva chiesto l’annullamento della convocazione del consiglio generale del Consorzio per il giorno 4 marzo 2019 e della delibera approvata in quella seduta con cui si recepiva l’elezione dei nuovi componenti del comitato direttivo (Nicola Tamburrino di Villa Literno, Alessandro Rizzieri di Mondragone e Giovanni Comunale di Caserta) e la riconferma quale presidente di Raffaella Pignetti di Aversa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento