rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

Riapre dopo 2 anni la chiesa dedicata al santo patrono di Caserta

Domenica prossima la prima messa sarà officiata dal vescovo Pietro Lagnese

Due anni dopo riapre la chiesa di San Sebastiano a Caserta. La struttura della Diocesi, ubicata in Largo San Sebastiano (via Mazzini) era stata sbarrata ai fedeli dall’agosto 2019 per “motivi di sicurezza”. Erano stati annunciati dei lavori che l’avrebbero dovuta rimettere a nuovo ma, per il momento, il restauro non è ancora iniziato.

La chiesa, però, riapre e questo è già importante visto che è quella dedicata a San Sebastiano, patrono del Capoluogo insieme a Sant’Anna. Domenica prossima 28 novembre ci sarà la prima celebrazione affidata al vescovo Pietro Lagnese.

“La Chiesa di San Sebastiano in Caserta è stata messa in sicurezza - si legge in una nota della Diocesi di Caserta - In attesa che, quanto prima, inizino i lavori di restauro, a partire da domenica 28 novembre, ritorna la celebrazione della Santa Messa: ogni domenica alle ore 09,30.  La Chiesa sarà aperta ogni giorno per permettere la preghiera personale dei fedeli”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre dopo 2 anni la chiesa dedicata al santo patrono di Caserta

CasertaNews è in caricamento