Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Si arrampicano sull'Anfiteatro, Iorio: "Incrementare i sistemi antintrusione"

La deputata del Movimento 5 stelle ricorda: "Non è la prima volta che qualcuno riesce a violare i cancelli"

La deputata del M5s, Marianna Iorio

"Se da un lato l’azione non è da ridurre ad una semplice bravata, dall’altro c’è da dire che non è la prima volta che qualcuno riesce ad introdursi nell’Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere, violando con molta facilità i cancelli". A dichiararlo è la parlamentare del Movimento 5 stelle, Marianna Iorio, dopo l'ultimo atto 'scellerato' ai danni dell'Anfiteatro Campano che ha visto protagonisti 4 giovanissimi. "Già in passato avevo denunciato, nelle premesse di una mia interrogazione sul decoro del bene, l’intrusione a scopo dimostrativo, di tale Paolo Sforza", ricorda la deputata pentastellata.

"Ai ragazzi e ai genitori bisognerà di nuovo far comprendere il significato del rispetto sia per sé stessi e la comunità che per i luoghi storici; mentre a chi gestisce la sicurezza dell’Anfiteatro, chiedo ancora una volta, in attesa dei lavori di valorizzazione, di incrementare i sistemi antintrusione in modo da preservare il decoro, la sicurezza e l’immagine del bene sammaritano", conclude Marianna Iorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si arrampicano sull'Anfiteatro, Iorio: "Incrementare i sistemi antintrusione"

CasertaNews è in caricamento