rotate-mobile
Attualità Marcianise

Potatura selvaggia degli alberi: arriva la diffida al Comune

Presentata dal gruppo consiliare "Terra di Idee - Progressisti" dopo le operazioni agli alberi dell'istituto comprensivo "Calcara" in via Novelli

Continuano le polemiche negli ambienti politici di Marcianise per la potatura degli alberi. Dopo l'interpellanza presentata dalla consigliera Lina Tartaglione durante l'ultimo Question Time, anche il gruppo consiliare "Terra di Idee - Progressisti" scende in campo.

"Sì alle potature degli alberi ma fatte rispettando il regolamento comunale, quindi con criterio e con professionalità", è quanto chiesto dal gruppo "Terra di Idee - Progressisti" che ha protocollato una diffida nei giorni scorsi indirizzata al sindaco e all'assessore competente. La diffida è firmata dal presentatore della lista "Marcianise Terra di Idee" ed ex assessore Alessandro Tartaglione e dai consiglieri comunali Tommaso Valentino e Lina Tartaglione.

Ecco il testo della diffida: "Premesso che con delibera n. 31 del 31.05.2021, il Consiglio Comunale di Marcianise approvava un 'Regolamento del patrimonio arboreo Città di Marcianise'; che l’articolo 6 comma 3 è stabilito che 'le potature, che devono essere considerate come azioni straordinarie, dovranno essere limitate all'asportazione di un 20% massimo di superficie fogliare, rispettando la ramificazione naturale dell’albero. Assolutamente vietati gli interventi di capitozzatura, pratica arcaica che provoca ingenti danni alla salute agli alberi'; che in data 11 settembre 2023 operai di una ditta incaricata da codesta amministrazione comunale effettuavano una potatura estrema (compresa capitozzatura) degli alberi ubicati nel giardino antistante l’ingresso dell’I.C. Calcara di Marcianise in via G.B. Novelli; che questa pratica causa danni spesso irreversibili che poi non potranno essere gestiti in futuro, provocando schianto di rami e spesso dell’intero albero; che è, al contrario, necessario preservare il patrimonio arboreo cittadino. Tutto ciò premesso, con la presente Vi invitiamo e diffidiamo formalmente a rispettare il predetto regolamento per i futuri interventi di potatura, con avvertenza che, in caso contrario, ci riserviamo di agire presso le autorità competenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Potatura selvaggia degli alberi: arriva la diffida al Comune

CasertaNews è in caricamento