Attualità Cesa

Vetrina digitale per il commercio locale, bando per la realizzazione del sito

La giunta approva il progetto del portale per gli esercenti

"Il nostro obiettivo è quello di realizzare un portale del commercio locale per promuovere, in modo gratuito, le attività economiche del territorio". Ad annunciare il provvedimento è l’assessore con delega al commercio Francesca D’Agostino. La giunta comunale di Cesa ha già deliberato ed espresso la volontà di attuare questo provvedimento.

Nel frattempo, è stata approvata una manifestazione di interesse per individuare soggetti in grado di costruire il portale. Entro il 25 settembre alle ore 12, gli interessati dovranno far pervenire le loro idee progettuali. "L’Amministrazione Comunale reputa importante il commercio locale come risorsa e per mantenere attivo il tessuto sociale”, aggiunge l’assessore D’Agostino. Questo obiettivo si intende perseguirlo mediante la elaborazione del “Portale del Commercio”, affinché sia realizzato, quale estensione del sito internet ufficiale dell’Ente, una “vetrina virtuale” che metta in evidenza il commercio locale e quelle che saranno le iniziative promozionale di negozianti ed artigiani, con l’offerta di una vasta gamma di servizi e prodotti.

Il Portale deve servire a rendere competitive e visibili le piccole attività che soffrono la competizione con la Grande Distribuzione Organizzata e il commercio online di massa. Mediante questo portale il cittadino avrà a disposizione i servizi ed i negozi della città, allo scopo di incrementare le vendite del commercio e dell’artigianato locale. Il servizio sarà gratuito per i commercianti e artigiani locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vetrina digitale per il commercio locale, bando per la realizzazione del sito

CasertaNews è in caricamento