Martedì, 27 Luglio 2021
Attualità

"Corvino si dimetta, diamo spazio ai giovani candidati di Balena Bianca"

L'appello di Michelangelo Madonna all'ex candidato sindaco: "Rispetti i patti elettorali"

L'ex candidato sindaco Enrico Corvino e Michelangelo Madonna

"E’ giusto allargare il nostro progetto politico permettendo ai giovani che hanno partecipato alla costruzione dello stesso di poter crescere. E’ per questo che chiedo al dottor Enrico Corvino di rispettare quanto sottoscritto prima della campagna elettorale di un anno fa e di rassegnare le dimissioni dal consiglio comunale". Si rivolge all’ex candidato sindaco di Casal di Principe, Michelangelo Madonna, uomo forte della politica casalese, ex consigliere provinciale, ideatore del simbolo del Pdl poi ceduto a Silvio Berlusconi, presentatore nell’ultima tornata della lista Balena Bianca, rivelazione della consultazione. Il movimento ispirato dall’avvocato Massimo Golino, a cui Madonna è legato a doppio filo da un profondo rapporto di amicizia personale e politica, infatti, è riuscito ad eleggere un consigliere comunale grazie all’apporto di tantissimi giovani professionisti che hanno creduto nel progetto. Per il gioco dei resti tale seggio è occupato da Corvino che, in sede di costruzione della coalizione, si era impegnato a rassegnare le dimissioni. "E’ giunto il momento di onorare questo impegno – ha aggiunto Madonna – e di fare un passo in avanti, perché dare spazio ai giovani non può mai considerarsi un passo indietro, consentendo alle nuove leve di ricoprire a rotazione l’incarico di consigliere". Madonna immagina per Corvino un ruolo di padre nobile del progetto politico da "coordinatore del gruppo consiliare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Corvino si dimetta, diamo spazio ai giovani candidati di Balena Bianca"

CasertaNews è in caricamento