Party al lido annullato: "E ora chi ci restituisce i soldi?"

Gli organizzatori in polemica per la cancellazione dell'evento a causa dei restringimenti Covid

L'evento è stato annullato

"Chi ci restituisce questi soldi persi?". E' questa la domanda "piccata" degli organizzatori di un evento che si sarebbe dovuto svolgere nella serata di venerdì in un lido a Baia Domizia. 

"Un vero peccaro dato che eravamo arrivati a 150 prenotazioni", fanno sapere attraverso i social netwok. I promotori della manifestazione hanno poi lanciato un appello "ai politici che fino a ieri hanno concesso tutti i tipi di assembramenti, dalle discoteche a qualsiasi tipo di movida. Il problema c'è solo a Ferragosto? Sempre più nel paradosso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento