rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Castel Volturno

Crolla muro di confine: i vigili del fuoco fanno intervenire il Comune

Emessa l'ordinanza di messa in sicurezza nei confronti dei proprietari dell'immobile

Tocca ora al Comune di Castel Volturno intervenire per rendere sicura via Vianelli dopo il crollo di una porzione di un muro di confine in tufo. Un intervento che si è reso necessario dopo la relazione dei vigili del fuoco. I caschi rossi, infatti, a seguito di una segnalazione sono intervenuti in via Vianelli dove hanno accertato il parziale crollo di un muro di confine in pietra di tufo.

I vigili del fuoco hanno anche provveduto a rimuovere parte delle pietre crollate, al fine di ristabilire l’ordinaria viabilità veicolare e pedonale, nonché di delimitare con nastro segnaletico l’area potenzialmente pericolosa. Adesso però tocca al Comune fare la propria parte. Il sindaco Luigi Umberto Petrella ha firmato l'ordinanza con la quale informa i proprietari dell'immobile disabitato di ciò che è accaduto e, al tempo stesso, dispone che eseguano 'ad horas' la messa in sicurezza del muro di confine crollato, verificando la stabilità dell'intero muro di recinzione al fine di evitare ulteriori cedimenti. Gli interventi dovranno essere eseguiti entro e non oltre 30 giorni dalla notifica dell'ordinanza, con presentazione al Comune, al termine dei lavori, del certificato di regolare esecuzione dei lavori di eliminato pericolo inerente i dissesti dell'immobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla muro di confine: i vigili del fuoco fanno intervenire il Comune

CasertaNews è in caricamento