rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità Lusciano

Un monumento al cimitero per le vittime del Covid

La proposta della giunta comunale per ricordare chi ha perso la vita per questo terribile virus

Riqualificazione dell’ingresso del cimitero comunale e la realizzazione di un piccolo monumento per ricordare tutti coloro che sono ‘caduti’ per il Covid. Sono questi i due progetti fortemente voluti dall’amministrazione comunale di Lusciano, guidata dal sindaco Nicola Esposito. Stiamo parlando di un progetto - quello relativo alla riqualificazione del cimitero - da circa 40mila euro che l’Ente ha già affidato e che vedrà quindi nei prossimi giorni portare avanti gli interventi soprattutto all’ingresso del camposanto. “Vogliamo dare dignità al luogo del ricordo dei nostri cari - ha detto il sindaco Nicola Esposito -, ci sarà un importante intervento sull’ingresso, purtroppo troppo fatiscente, e una manutenzione completa del verde pubblico. E quindi si procederà ad una manutenzione anche delle piante, sia internamente che esternamente. E’ un luogo sacro che dobbiamo tutelare con tutte le nostre forze”. A seguire gli interventi ci sarà anche il consigliere delegato all’Ecologia e al Cimitero, Benito Mottola che sta seguendo da vicino l’intero progetto. Poi c’è il monumento dedicato alle vittime del Covid: sarà un piccolo ‘altare’ per ricordare questa tremenda pandemia ma soprattutto per ricordare che qualcuno è morto a causa di questo maledetto virus e che quindi si spera non possa succedere nuovamente in futuro. Un monumento per guardare al passato ma anche quindi al prossimo futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un monumento al cimitero per le vittime del Covid

CasertaNews è in caricamento