Attualità

Tribunale in affanno, dopo le denunce arriva il ministro

Marta Cartabia attesa a Napoli Nord dove si lavora con risorse ed organici ridotti

Il ministro Marta Cartabia

Il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, visiterà martedì ad Aversa il tribunale di Napoli Nord, dove incontrerà i capi degli uffici, il procuratore Carmine Renzulli ed il presidente del Tribunale Luigi Picardi, insieme con una rappresentanza dell’avvocatura. Cartabia arriverà ad Aversa dopo aver visitato la Corte di Appello di Napoli, nel cui distretto ricade il Tribunale di Napoli Nord.

Cartabia si informerà presumibilmente sul funzionamento del Palazzo di giustizia costituito otto anni fa (settembre 2013), ma già divenuto uno dei più importanti, visto che abbraccia territori storicamente molto problematici, come parte del Casertano, in particolare l'Agro Aversano, e l'area nord di Napoli, caratterizzati dalla presenza della criminalità organizzata e da un forte degrado ambientale; quasi tutti i comuni del circondario di Napoli Nord ricadono nella cosiddetta Terra dei Fuochi.

Un tribunale carico di lavoro ma con organici e risorse ridotte rispetto ad altri uffici meno oberati; si tratta di questioni più volte sollevate tanto dalla Procura, sia dall'ex procuratore Francesco Greco (andato in pensione qualche mese fa dopo aver creato a Napoli Nord l'ufficio inquirente) che dal facente funzioni Renzulli, che dal Tribunale, con l'ex presidente Elisabetta Garzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale in affanno, dopo le denunce arriva il ministro

CasertaNews è in caricamento