Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Aversa

"Il mercato è abusivo". Il Tar conferma la decisione del Comune

Respinta la richiesta di sospensiva del provvedimento

Il mercato di Via Savoia è abusivo e va chiuso. Il T.A.R. Campania Napoli dà ragione al Comune di Aversa, difeso dagli avvocati comunali Giuseppe Nerone e Domenico Pignetti.

I gudici amministrativi hanno deciso, condannando alle spese parte ricorrente, che il provvedimento impugnato risulta pertanto legittimamente emesso nell’esercizio del potere sanzionatorio previsto dall'art. 22, comma 6, della L. n. 114 del 1998, stante l'abusività dell'attività di vendita esercitata dal ricorrente in locali privi di idoneo titolo edilizio, non essendo peraltro necessario il previo esercizio del potere di annullamento o di revoca in autotutela della S.c.i.a. commerciale.

Le attività commerciali per essere legittime sono ancorate alla perdurante regolarità sotto il profilo urbanistico-edilizio dei locali in cui essa viene posta in essere, con conseguente potere-dovere dell'autorità amministrativa di inibirne l’esercizio in locali abusivi.

Nel caso di specie il responsabile dell’ufficio urbanistica aveva anche rigettato l’istanza di condono edilizio. Si tratta di una prima ordinanza cautelare che ha affermato “pur sussistendo il lamentato pregiudizio – i motivi di ricorso non appaiono assistiti da adeguato fumus boni juris”.

“Lo ripeterò sempre - afferma il sindaco Alfonso Golia - deve continuare incessante la lotta per il ripristino della legalità. Essendovi stata condanna alle spese si procederà al recupero delle stesse anche mediante l’agente della riscossione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il mercato è abusivo". Il Tar conferma la decisione del Comune

CasertaNews è in caricamento