Operatori del mercato in protesta, Aversa Attiva: "Un grido d'allarme, si diano risposte concrete"

Il presidente Francesco Roma interviene dopo la manifestazione sulla Variante: "Assurdo che dopo 9 mesi non ci sia ancora una data di riapertura"

Il presidente di 'Aversa Attiva', Francesco Roma

"E' assurdo che ad oltre 9 mesi dalla chiusura del mercato ortofrutticolo non ci sia ancora una soluzione e una data certa di riapertura. L'amministrazione comunale deve capacitarsi del fatto che ci sono decine di famiglie e centinaia di persone che da mesi non sanno come mettere un piatto a tavola". E' questa la denuncia di Francesco Roma, presidente di 'Aversa Attiva', dopo l'ennesima manifestazione di protesta degli operatori del mercato ortofrutticolo che stamattina hanno bloccato la Variante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Da parte nostra questi lavoratori avranno sempre la massima solidarietà, perché qui serve garantire innanzitutto la dignità a persone che per anni hanno impegnato la loro vita al mercato ortofrutticolo di Aversa. Sproniamo il sindaco, gli assessori e tutti i consiglieri comunali ad attivarsi ancora di più, qualora ce ne sia bisogno, per far sì che si possano dare risposte concrete ai tanti padri di famiglia che nella loro disperazione si sono anche incatenati su una delle strade più trafficate della città. La loro protesta è un grido d'allarme, non possiamo far finta di non ascoltarlo. Il mercato deve aprire il prima possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Coronavirus, 120 nuovi contagi ed un'altra vittima nel casertano

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento