Attualità

Casertavecchia trasformata in un mercato abusivo | LE FOTO

Il 'suk' nella Pineta del borgo privo di controlli

Il mercato degli abusivi nella Pineta

Un suk a cielo aperto nel cuore di Casertavecchia. Si presentava così domenica il borgo del Capoluogo, preda degli abusivi presenti con la loro merce esposta lungo la pineta, dove era stato messo in piedi un mercatino del sommerso.

Una vista e un degrado che stride con le iniziative messe in piedi per far emergere invece il bello di Casertavecchia, che domenica era la location scelta per l’evento “Casertaveccha in fiore”, organizzato da Soroptimist e giunto ormai alla quarta edizione.

A denunciare il tutto è stato il consigliere regionale Gianpiero Zinzi, che non ha mancato di accusare l’amministrazione comunale del sindaco Carlo Marino per le “scene di ordinario degrado che fanno il paio con la mancanza di controlli e la noncuranza di chi amministra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertavecchia trasformata in un mercato abusivo | LE FOTO

CasertaNews è in caricamento