rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità Santa Maria Capua Vetere

Il 'Melorio' torna Covid hospital. "Giusto, ma dopo l'emergenza l'Asl deve rafforzare i reparti"

La consigliera Santillo: "Fratelli d'Italia pronta a fare la propria parte anche nel Coc"

La scelta dell'Asl di Caserta di trasformare (di nuovo) l'ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere in centro Covid trova l'appoggio anche degli esponenti di centrodestra.

Fratelli d’Italia condivide la scelta della riconversione dell’ospedale “Melorio” in Covid Center “per contrastare  questa ennesima nuova fase dell'emergenza sanitaria che oramai stiamo vivendo” afferma la consigliera comunale Gabriella Santillo.

“Già nelle fasi precedenti, nonostante avessimo divergenze nell’ordinaria amministrazione del plesso del Melorio e del suo futuro con l’amministrazione Mirra, ho condiviso la scelta della salvaguardia delle vite umane ed il Melorio ha salvato e salverà ancora vite umane - aggiunge - Oggi condivido la scelta con i consiglieri Rosario Graziano e Luigi Pardi del gruppo consiliare di Fratelli d’Italia perché ogni  intervento finalizzato al fine della sicurezza e della salute dei cittadini in questo grave momento pandemico che stiamo attraversando va fatto con spirito di costruzione, grande attenzione e senso di responsabilità. Riteniamo importante dare accoglienza e cure  specifiche ai malati di Covid  che stanno intensificandosi vertiginosamente.  La salute del cittadino è importante come lo stare vicino alle famiglie in disagio in questo periodo”.

La Santillo aggiunge di aver chiesto informazioni al primo cittadino Antonio Mirra sul Coc (Centro operativo Comunale) dando la disponibilità di Fratelli d’Italia per dare il nostro fattivo contributo in un momento importante per la nostra  comunità. Ovvio che dopo questa emergenza , che ci vede affidare i pazienti da contagio Covid al nosocomio sammaritano ci auspichiamo che l’Asl ripristini i servizi sanitari esistenti, rafforzando e incrementando i reparti specialistici al fine di offrire maggiori cure e terapie adeguate per un’assistenza migliore e ed efficiente dovuta ai cittadini di Santa Maria Capua Vetere e di chi si affida al nostro ospedale, ricco di valide ed esperte figure professionali tra medici e sanitari tutti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 'Melorio' torna Covid hospital. "Giusto, ma dopo l'emergenza l'Asl deve rafforzare i reparti"

CasertaNews è in caricamento