rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Marcianise

Medico di base in pensione: l'Asl già si è attivata per gestire gli esuberi fino al 31 agosto

Il dottor Giacomo Tartaglione è andato in pensione a partire dal 1° agosto: il suo sostituto entrerà in servizio il 1° settembre. Gran parte dei pazienti già assegnati al dottor Gaetano Golino

Medico di base di Marcianise va in pensione e i pazienti sono allarmati perché hanno paura di rimanere senza assistenza ma l'Asl si è attivata per tempo al fine di evitare disagi.

Dal 1° agosto il dottor Giacomo Tartaglione, medico di base, è andato in pensione e quindi tutti i suoi pazienti si sono ritrovati senza medico di famiglia. In realtà l'Asl, attraverso il Distretto Sanitario 16 di Marcianise, si era già attivata per l'assegnazione dei pazienti e infatti, come fanno sapere dal Distretto, gran parte degli assistiti hanno scelto di essere assegnati dottor Gaetano Golino.

Anche chi non ha ancora cambiato medico può chiedere di essere assegnato al dottor Golino, visto che quest'ultimo ha capienza per ulteriori 700 assistiti.

Al tempo stesso in città si attendere il 1° settembre, quando entrerà in servizio, presso i locali di via Santa Caterina, il dottor Domenico Schiavo titolare della zona su cui operava il dottor Tartaglione e che avrà disponibilità per 1575 assistiti.

Per evitare, comunque, disagi fino al 1° settembre, il Distretto Sanitario ha disposto l'apertura dei profili di tutti i medici di base operanti sul territorio di Marcianise, al fine di poter gestire senza affanni eventuali esuberi fino al 31 agosto. In questo modo i cittadini potranno avere la facoltà della "libera scelta" del medico di base, così come previsto dalla legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medico di base in pensione: l'Asl già si è attivata per gestire gli esuberi fino al 31 agosto

CasertaNews è in caricamento