rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Attualità Mondragone

Mascherine anti-Covid contro la violenza sulle donne

L'iniziativa della commissione Pari Opportunità

Mascherine gratuite con il numero telefonico della Rete Nazionale Antiviolenza 1522, a sostegno delle donne vittime di violenza: è l'idea della Commissione consiliare per le Pari opportunità di Mondragone, per combattere il Covid e dare un segnale di sostegno e speranza alle donne che hanno bisogno di aiuto.

Le mascherine verranno distribuite, in particolare, a chi è poi esposto al pubblico: dirigenti scolastici, polizia municipale, ma anche farmacie, bar e quanti anche in zona rossa devono ancora mantenere contatti sociali. “Quest’anno più che mai è necessario richiamare l’attenzione sulla  tematica della violenza sulle donne – spiega Concetta Sciaudone, presidente della Commisione Pari opportunità del Comune di Mondragone -; con il lockdown sono state più di 5000 le telefonate al numero antiviolenza 1522, il 73% in più rispetto al solito periodo del 2019; numeri impressionanti sui quali riflettere, sensibilizzando l’opinione pubblica contro ogni violenza di genere e ribadendo il diritto di parità e pari opportunità per tutti”.

"La commissione, nata durante la pandemia",  composta dal sindaco Virgilio Pacifico, dalla consigliera Lisa Pagliaro e dal consigliere Achille Cennami, oltre che da Carmen Miraglia, Mariagrazia Pennino, Teresa Rao, Antonietta Cuoco e Giusy Valente, "a breve metterà in campo gli obiettivi della programmazione annuale in cui si pone l’attenzione su temi importanti come l’inclusione, la dispersione scolastica, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la banca del tempo sociale verso ragazzi con disabilità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine anti-Covid contro la violenza sulle donne

CasertaNews è in caricamento