rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità Cancello ed Arnone

Schiamazzi e malamovida, locali nel mirino: "Chiusure subito dopo mezzanotte"

Ristoranti e bar dovranno chiudere alle 00.30: multe fino a 5mila euro per i trasgressori

Il sindaco di Cancello ed Arnone Raffaele Ambrosca ha firmato una nuova ordinanza con la quale ha disciplinato la chiusura dei bar, dei ristoranti e, più in generale di tutti i locali di intrattenimento alle 0,30. Il provvedimento sarà attivo dal lunedì alla domenica a partire dal 16 settembre e fino al 16 ottobre. Per i trasgressori previste sanzioni che vanno dai 500 ai 5000 euro. La misura si è resa necessario per disciplinare la movida serale e, più, in generale per evitare fenomeni di schiamazzi notturni che turbano la quiete pubblica della piccola comunità dei Mazzoni.

"Si tratta di un’ordinanza sperimentale che non penalizza i locali, ma, che allo stesso tempo, mette al riparo i nostri concittadini da schiamazzi notturni e, più in generale da fenomeni che turbano la vivibilità di un Comune come il nostro – ha spiegato il primo cittadino – l’ordinanza è in linea con i provvedimenti che già sono stati adottati in altri comuni come delle dimensioni di Cancello ed Arnone. In questo mese valuteremo come andranno le cose riservandoci la possibilità di prendere altre decisioni allo scadere dell’ordinanza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiamazzi e malamovida, locali nel mirino: "Chiusure subito dopo mezzanotte"

CasertaNews è in caricamento