Il Galilei pronto al nuovo anno, la preside De Girolamo detta l'agenda

La dirigente scolastica annuncia i progetti rivolti ai docenti

Bernarda De Girolamo

Nella certezza che il peggio sia ormai alle spalle con tenace ottimismo il Liceo Galilei di Piedimonte Matese, diretto dalla Bernarda De Girolamo, candidata alle prossime elezioni regionali nella compagine di Italia Viva per la circoscrizione Caserta, guarda al futuro impiegando al meglio gli ultimi giorni che separano dall’apertura ufficiale del nuovo anno scolastico.

Quali sono le novità messe in campo dal Liceo Galilei? Soprattutto iniziative a supporto dei docenti, che stabiliscano delle coordinate su cui tracciare le loro impressioni, perplessità e speranze, come il progetto formativo “Una scuola in cammino”, che ha come obiettivo principale quello di offrire un valido supporto nell’affrontare le nuove esigenze della scuola e della didattica a distanza, alla luce degli ultimi cambiamenti che hanno richiesto una rimodulazione del lavoro scolastico. Il programma del progetto si svolge attraverso l’individuazione di tre aree tematiche principali: Aspetti psicologici dell’apprendimento; Risorse digitali per un apprendimento efficace; Valutare gli appuntamenti. Il progetto si snoda in due fasi: la prima con cinque incontri in presenza, per un totale di 15 ore; la seconda prevede un’attività di accompagnamento e assistenza ai docenti durante il periodo iniziale dell’anno scolastico.

I formatori del corso sono la psicologa Franca Di Marco, la tutor dell’apprendimento Marianna Macera e il professore Cesare Fregola, del corso di laurea in Scienze della Formazione primaria presso l’Università del Molise.L’obiettivo è quello di promuovere competenze sociali e civiche, attraverso la ricerca del benessere psico-fisico e relazionale personale e collettivo. Ma soprattutto, si tratta di credere in una scuola che, attraverso solidi saperi ed approfondite conoscenze, forma cittadini consapevoli e responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento