rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità San Cipriano d'Aversa

Due sindaci lasciano la Lega, Maiello: "Noi restiamo fedeli a Salvini"

Dura presa di posizione del coordinatore cittadino dei leghisti a San Cipriano d'Aversa dopo l'addio dei sindaci Piatto (Frignano) e Fatigati (Tora e Piccilli)

"Nonostante la lunga amicizia con il sindaco di Frignano non lo seguiremo, né io né i più attenti sostenitori della Lega in Campania. Restiamo uomini fedelissimi a Matteo Salvini mostrando il nostro pieno sostegno al coordinatore provinciale Salvatore Mastroianni". Sono queste le parole di Massimo Maiello, coordinatore cittadino della 'Lega Salvini Premier' a San Cipriano d'Aversa, che esprimono una doverosa presa di posizione dopo l'addio alla Lega da parte di Gabriele Piatto e Luciano Fatigati.

I due sindaci rispettivamente di Frignano e di Tora e Piccilli hanno lasciato il partito leghista dopo anni di di militanza nel giorno in cui Matteo Salvini ha messo piede in Campania tra polemiche e sabotaggi. Un addio quello dei due primi cittadini affidato ad una lettera al vetriolo indirizzata al coordinatore provinciale Salvatore Mastroianni. Erano stati i primi a sposare il progetto della Lega in provincia di Caserta seguendo Mastroianni ma tra le file leghiste si sono incrinati irrimediabilmente gli equilibri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due sindaci lasciano la Lega, Maiello: "Noi restiamo fedeli a Salvini"

CasertaNews è in caricamento