menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consigliere comunale di Aversa, Dello Vicario, scelto dai vertici della Lega in provincia di Caserta

Il consigliere comunale di Aversa, Dello Vicario, scelto dai vertici della Lega in provincia di Caserta

Il consigliere Dello Vicario eletto nell'assemblea nazionale dell'Anci

Il coordinatore cittadino della Lega Carmen D'Angelo: "I vertici provinciali hanno premiato la coerenza"

Si sta tenendo in questi giorni, dal 19 al 21 Novembre, l’assemblea nazionale dell’Anci e la ‘Lega Salvini Premier’ della provincia di Caserta ha avuto la possibilità di esprimere un delegato nazionale nella persona del consigliere comunale di Aversa Luigi Dello Vicario, che successivamente è stato anche eletto nella lista del partito nel consiglio nazionale dell’Anci.

"La scelta di Dello Vicario è stata frutto sia dell'importanza legata alla valenza della seconda città della provincia, sia della coerenza politica del capogruppo consiliare di Aversa, eletto la scorsa primavera direttamente nella lista di partito e correttamente candidato alle scorse elezioni provinciali, nonostante l’improvviso ribaltamento di schieramento politico messo in campo dell’altra consigliera eletta dalla Lega che, inspiegabilmente dopo pochissime settimane, ha abbandonato il partito nel quale era stata eletta per candidarsi in una lista di chiara espressione di centro-sinistra", sottolinea la nota dei leghisti.

A commentare l'elezione di Dello Vicario è anche il coordinatore cittadino della ‘Lega Salvini Premier’ di Aversa Carmen D’Angelo: “Soddisfazione dell’intera comunità del partito aversano per la scelta effettuata dai vertici provinciali che premia sia l’importanza della nostra città che la coerenza politica di Luigi, nostro primo eletto nella lista della Lega alle comunali della scorsa primavera“.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento