Via libera ai lavori alla stazione ferroviaria

Il cantiere per riqualificare l’area con una zona parcheggio

I lavori alla stazione ferroviaria di San Marcellino

Partiti i lavori alla stazione ferroviaria di San Marcellino. Dopo gli accordi delle scorse settimane è stato avviato il cantiere che permetterà alla cittadinanza di avere in futuro uno spazio destinato a parcheggio che fino ad oggi è stato praticamente abbandonato. Nelle scorse settimane c’è stato un incontro al quale ha partecipato il sindaco Anacleto Colombiano con i dirigenti delle Ferrovie dello Stato. E il primo cittadino dopo aver parlato a Napoli presso la sede centrale delle Ferrovie col direttore territoriale Produzioni di Rfi di Napoli Favo ha avviato tutto l’iter. I tecnici e i dirigenti hanno ritenuto fattibile un progetto che punta alla riqualificazione di tutta l’area con la realizzazione di una zona parcheggio per coloro che si recano in stazione ma anche per i cittadini che vivono o hanno attività commerciali sul corso poco distante e facilmente raggiungibile attraverso una rampa di scale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo cittadino Colombiano ha sottolineato che “si tratta di una nuova bandierina che abbiamo inserito sul nostro percorso. E’ chiaro che è un progetto appena iniziato e ci vorranno settimane per vederlo completato ma chiaramente è per noi un motivo di grande orgoglio. Come amministrazione ci abbiamo creduto tanto e finalmente abbiamo raggiunto questo traguardo. E’ chiaro che da soli non sarebbe stato possibile. E per questo motivo ritengo sia necessario ringraziare innanzitutto l’Ente Ferrovia, gli operai che adesso ci stanno lavorando e i responsabili che tecnicamente hanno permesso che tutto potesse iniziare. Un altro passo verso la normalità del nostro paese, noi ce la stiamo mettendo tutta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento