"Grazie io ballo...preferisco vivere", in piazza le 'mamme coraggio'

L'evento organizzato dalle famiglie dell'associazione 'Vittime della strada'

È stato un grande successo di pubblico e soprattutto per il messaggio sociale lanciato nel corso della serata “Grazie io ballo…preferisco vivere”. Una manifestazione sulla sicurezza stradale organizzata dal Comune di Aversa in collaborazione con l’A.M.C.V.C.S. Associazione mamme coraggio e vittime della strada guidata da Biagio ed Elena Ciaramella che ha proposto un momento di riflessione sulla sicurezza stradale in un tema festoso quale la danza.

“Questa Amministrazione comunale è in prima linea nella sicurezza stradale e questo evento ne è stata la riprova”, ha detto Michele Galluccio consigliere delegato alla Polizia municipale. Nel corso della serata sono intervenute con danze e canti, le scuole Aral Dance, dance team Campania, Centro dance Diana, Accademia di Danza in palcoscenico, alle porte del sogno dance, radio rocket, maria di Bernardo e la compagnia di teatro Hypocrites.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Durante la manifestazione di domenica – ha concluso il sindaco Enrico de Cristofaro – siamo riusciti a parlare di un argomento importante quale la sicurezza stradale in un contesto festoso quale un momento di danza. Per questo l’evento ha rappresentato un momento di riflessione per tutti ed in particolare per i ragazzi: bisogna guidare con prudenza, indossare il casco sui motorini ed allacciare le cinture in auto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Il contagio dilaga nel casertano: oltre mille positivi in 24 ore. E c'è un altro morto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento