rotate-mobile
Attualità Casal di Principe

Dai clan ai bambini, il bene confiscato diventa scuola dell’infanzia | LE FOTO

L’inaugurazione della scuola ‘Maria Montessori’ col sindaco Natale e il vescovo Spinillo

Un nuovo bene confiscato alla criminalità organizzata che ritorna nelle mani della popolazione di Casal di Principe: oggi è stata inaugurata, in via Val d’Aosta, la scuola dell’infanzia dedicata a ‘Maria Montessori’. A benedire la nuova struttura scolastica è stato il vescovo di Aversa Angelo Spinillo che poi ha partecipato alla cerimonia in compagnia del sindaco Renato Natale, dell’assessore alla Pubblica istruzione Marisa Diana, il viceprefetto Imma Fedele e il parlamentare del Movimento Cinque Stelle Nicola Grimaldi.

Inaugurazione scuola Montessori a Casal di Principe

Il taglio del nastro del plesso facente parte dell’Istituto Comprensivo ‘Spirito Santo’ è avvenuto anche davanti a numerosi bambini con i propri genitori e la dirigente scolastica Carla Taddeo, il maresciallo dei carabinieri Rocco Perrone e i parroci della comunità di Casal di Principe. Chi ha creduto fortemente in questo intervento è stata l’assessore Diana che ha prima ringraziato tutti i collaboratori, il Sindaco e i tecnici che si sono adoperati “per questo grande lavoro di squadra” e quindi ha sottolineato che “ho dedicato il mio lavoro ai bambini di Casal di Principe, perché un bambino che vive un’infanzia felice sarà un giovane e un adulto equilibrato che potrà costruirsi una vita personale degna di essere vissuta ma anche contribuire alla crescita della comunità civile. In questo la scuola ha un ruolo centrale e anche le strutture sono importanti. Una scuola bella, colorata, vivibile, con spazi verdi dove giocare, contribuisce a tutto questo. Perché quello che auguro ai nostri bambini è di poter vivere in un paese diverso, migliore di quello nel quale hanno vissuto quelli della mia generazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai clan ai bambini, il bene confiscato diventa scuola dell’infanzia | LE FOTO

CasertaNews è in caricamento