rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Lavori completati nella scuola primaria, domani l'inaugurazione

Il sindaco: "Abbiamo voluto realizzare anche un edificio bello che valorizzasse al meglio la nostra città"

Annunciata l’imminente apertura del plesso scolastico di via Libertà dell’Istituto Comprensivo “Viviani” di San Marco Evangelista, in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico 2023-24. La notizia arriva dal sindaco Marco Cicala: la cerimonia di conclusione dei lavori del plesso, che accoglierà gli alunni della scuola Primaria, domani, martedì 12 settembre, alle 9. Interverranno, insieme a Cicala, la Dirigente scolastica prof.ssa Maria Ruggiero, il parroco Don Fernando Latino e l’assessore ai LLPP Giovanni Vagliaviello.

Un traguardo importante, come fa notare il primo cittadino, raggiunto con grandi sacrifici, tante peripezie e tanto impegno per restituire alla città una scuola innanzitutto “sicura”, all’avanguardia, più vicina alle esigenze degli studenti, dotata di spazi utili atti a garantire la piena utilizzazione di essa a tutta la comunità scolastica. I lavori in particolare hanno riguardato la ristrutturazione e l’adeguamento sismico dell'edificio adibito a Scuola Primaria situato in Viale della Libertà.

 È lo stesso sindaco, tra l’altro architetto, a ricordare come il progetto sia partito con la Legge 8 novembre 2013, n. 128, art. 10 e dal Decreto interministeriale 23 gennaio 2015, con cui si inizia a prestare attenzione alle norme emanate per l’edilizia scolastica. L’Ente comunale ha saputo intercettare il finanziamento al fine di migliorare la struttura edilizia scolastica del territorio, utilizzando tecniche costruttive, soluzioni impiantistiche e materiali performanti sotto ogni profilo (strutturale, sismico, energetico e funzionale) garantendo maggiore “sicurezza”. L’incarico è stato affidato all’ing. Elisabetta Esposito Acanfora la quale ha previsto interventi di ristrutturazione e manutenzione, volti a garantire e preservare la destinazione d’uso dell’edificio scolastico, e di opere necessarie all’adeguamento degli stessi alle norme vigenti in materia di sicurezza ed igiene. Nel corso dei lavori, ci sono stati innumerevoli imprevisti, ma si è riusciti nell’intento di portare a compimento tale obiettivo: “una scuola sicura per San Marco Evangelista”.

Il sindaco Cicala, a nome dell’intera amministrazione comunale, afferma: “Siamo molto soddisfatti per tale opera, perché non ci siamo accontentati solo della scuola in quanto edificio da adibire all’istruzione scolastica, ma abbiamo voluto realizzare anche un edificio bello, armonioso, luminoso e stimolante che valorizzasse al meglio la nostra cittadina. Sicuramente, non si poteva fare prima! Questo perché, non ci si è limitati alle sole verifiche tradizionali e superficiali, ma ci siamo spinti oltre: mi riferisco alle verifiche strutturali, non previste ma effettuate per senso di responsabilità, predisposte per maggiore sicurezza ai fini della conclusione dei lavori». L’arch. Cicala ringrazia infine il Vicesindaco ed Assessore ai Lavori Pubblici Vagliviello, l’intera amministrazione comunale, il dirigente l’ufficio tecnico arch. Lorenzo D’Anna per l’impegno profuso nel raggiungere questo importante traguardo, il Direttore dei Lavori Elisabetta Esposito Acanfora per la professionalità e la tenacia dimostrata”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori completati nella scuola primaria, domani l'inaugurazione

CasertaNews è in caricamento