menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Luca all'attacco di 'Gomorra': "Si fanno milioni rovinando generazioni"

Il governatore usa parole durissime contro la serie tv

La popolare serie tv ‘Gomorra’, pur non venendo mai esplicitamente nominata, torna nel mirino del governatore della Campania Vincenzo De Luca. Durante un incontro con la Coldiretti a Napoli, il presidente della Regione non ha utilizzato mezzi termini per bocciare la fiction di Sky, giunta ormai alla quarta stagione.

"La camorra c'è - ha ammesso De Luca - ma ci sono anche persone che ci guadagnano milioni sui diritti d'autore. Persone che rovinano generazioni intere di ragazzi che, per fenomeni imitativi, si comportano come quegli imbecilli in tv. Lo si può dire o no?", ha chiesto laconicamente il governatore.

Non è la prima presa di posizione di De Luca contro la popolare serie tv. Ad aprile il Governatore osservò che, nell'intera serie, mancavano completamente le forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento