Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Santa Maria Capua Vetere

Nuova targa del Comune sulla panchina contro la violenza sulle donne

Le iniziative dell'amministrazione comunale per il 25 novembre. In serata la maratona Angolo Rosa a cura dell'avvocato Giovanna Barca

E’ un’emergenza nell’emergenza quella generata dalla terribile crisi pandemica da Covid-19 che non ha di certo fermato il triste fenomeno della violenza ai danni delle donne. Anche quest’anno l’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere, guidata dal sindaco Antonio Mirra, ha voluto testimoniare la sua vicinanza alle vittime con iniziative volte a sensibilizzare e a contrastare il fenomeno. Anche per oggi, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, con gli assessori Rosida Baia e Gabriella Gatto e con la consigliera Edda De Iasio, delegata ai rapporti con le scuole, sono state messe in campo diverse iniziative sul tema.

La prima riguarda il centro antiviolenza dell’Ambito C8, inaugurato a Santa Maria Capua Vetere lo scorso 8 marzo, il cui lavoro, in questi mesi, non si è mai fermato. “Riscrivi con noi la tua storia” questo lo slogan scelto per far conoscere ancora di più il centro con la distribuzione di matite simbolo e la diffusione del numero verde 800629857 al quale rivolgersi in caso di bisogno. Il centro antiviolenza è collegato anche al numero nazionale 1522. Per celebrare una giornata così importante non poteva mancare il coinvolgimento delle scuole e, su input dell’amministrazione, gli istituti scolastici di ogni ordine e grado della città del Foro, hanno voluto testimoniare la loro vicinanza girando video clip che saranno pubblicati sulla pagina Facebook del Comune e che gireranno anche sui siti delle varie scuole. Infine la panchina rossa piazzata, lo scorso anno, in piazza Della Resistenza, di fronte al Palazzo di Giustizia della città con una nuova targa a ricordo di tutte le donne vittime di violenza.

Targa in piazza Della Resistenza-2

Sempre in ambito della lotta contro la violenza sulle donne, si svolgerà alle ore 19 la maratona Angolo Rosa (che fa parte di un progetto di Sport Event capitanato e sostenuto da Mario Fantaccione) a cura dell’avvocato Giovanna Barca, componente del comitato pari opportunità dell’Ordine di Santa Maria Capua Vetere. Al convegno interverranno la consigliera comunale di Castel Volturno, la penalista Francesca Luongo, la presidente del consiglio comunale di Teano, Maria Paola D’Andrea, l’assessora alle Politiche Sociali di Cancello e Arnone, Annamaria Di Puorto e la consigliera comunale di Casagiove, Giovanna Ferrante. A moderare gli interventi saranno l‘avvocato Francesca Della Ratta e l’avvocato Fiorentina Orefice, componenti del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere. Aderiranno all’iniziativa anche gli avvocati Clara Niola, Romina Antonia Volpe, Maria Rosaria Tescione, Michela Perreca, Giovanna Polito, Rosangela Pilunni, Enzina Vatiero, fornendo un contributo di rilievo all’iniziativa volta a sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema di alto significato umano e sociale.

angolo rosa-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova targa del Comune sulla panchina contro la violenza sulle donne

CasertaNews è in caricamento