rotate-mobile
Attualità Santa Maria Capua Vetere

Giornata degli Alberi, ecco 150 nuove piante

Il sindaco Mirra e l'assessore De Iasio hanno incontrato gli studenti delle scuole primarie

Quest’anno a Santa Maria Capua Vetere, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi istituita nel 2011 dal Ministero dell’Ambiente, al valore simbolico ed educativo della piantumazione degli alberi nelle scuole cittadine - iniziativa portata avanti ogni anno dall’Amministrazione Mirra - si aggiunge un altro importante risultato che permette la piantumazione di ulteriori 143 alberi nella nostra città, in aggiunta ai 416 già messi a dimora durante la prima consiliatura Mirra.

Stamattina (21 novembre) il sindaco Mirra e l'assessore De Iasio hanno incontrato i giovanissimi studenti delle scuole primarie per festeggiare, con la piantumazione di un nuovo albero per ogni istituto scolastico, la Giornata Nazionale degli Alberi. Musiche, canti, poesie e disegni realizzati dai tanti bambini hanno allietato questa bellissima giornata di festa e sensibilizzazione sulle tematiche ambientali.

Invece relativamente al progetto presentato dall’amministrazione comunale, nell’ambito di un bando provinciale, prevede la piantumazione di 100 nuovi alberi in villa comunale tra castagni e lecci, i restanti 43 - tra ciliegi, pendule, salici, siliquastri e pini - saranno piantati in piazza Schettino, in via Sturzo, via Perla, via Nassiriya e via Firenze. Il progetto prevede inoltre il posizionamento di due fontanelle in ghisa, una in via Firenze e una in piazza Schettino, nonché quattro portabiciclette in via Nassiriya, piazza Schettino e via Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata degli Alberi, ecco 150 nuove piante

CasertaNews è in caricamento