Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Gazebo della Lega in 17 città della provincia di Caserta | FOTO

Tesseramento al partito e raccolta firme. Mastroianni: "Partecipazione spontanea di cittadini indica stato di salute del partito"

Questo fine settimana la ‘Lega Salvini Premier’ della provincia di Caserta lo ha trascorso nelle piazze di diciassette città di ‘Terra di lavoro’. Ancora una volta, i rappresentanti del partito casertano, guidati dal coordinatore provinciale della Lega, Salvatore Mastroianni, hanno dato prova del grande attivismo e della volontà di essere accanto al loro leader, Matteo Salvini.

Il partito di ‘Terra di Lavoro’, unitamente al movimento giovanile, si sono ritrovati nelle città di: Caserta, Aversa, Santa Maria Capua Vetere, Castelvolturno, Mondragone, Marcianise, Macerata Campania, Capua, Bellona, Cancello Arnone, Sessa Aurunca, Grazzanise, Villa Literno, Maddaloni, Teano, San Cipriano d’Aversa e San Prisco.

"Diverse centinaia - ha dichiarato il segretario provinciale Salvatore Mastroianni - le firme raccolte sugli appositi modelli e numerosissime adesioni al partito sottoscritte dai cittadini durante la due giorni in piazza. Tali aspetti di partecipazione spontanea da parte dei cittadini sono indici dell’ottimo stato di salute del partito trascinato anche in provincia di Caserta dall’incessante azione politica messa in campo direttamente da Matteo Salvini". Ai gazebo della Lega ci si è potuto sia  tesserare al partito che procedere alle racconte di firme intitolate "Stop cartelle e pace fiscale", "Stop Sanatoria Clandestini", "Stop Vitalizi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gazebo della Lega in 17 città della provincia di Caserta | FOTO

CasertaNews è in caricamento