rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Aversa

Stop ai botti di Capodanno, il sindaco firma l'ordinanza

Vietata anche la vendita di petardi pericolosi e articoli pirotecnici di uso professionale: multe fino a 500 euro per chi non rispetta il provvedimento

Vietato l'utilizzo di fuochi pirotecnici per il Capodanno ad Aversa. Il sindaco Alfonso Golia ha firmato l'ordinanza e ha provveduto altresì a trasmetterla alla Prefettura di Caserta, al comando provinciale dei vigili del fuoco e a carabinieri, polizia e vigili urbani di Aversa che dovranno vigilare soprattutto sui minori.

Gli articoli pirotecnici non potranno essere utilizzati ad una distanza inferiore a 150 metri da ospedali, case di cura, case di riposo, ricoveri zootecnici per la tutela degli animali d'affezione (canili, etc); in prossimità di cassonetti di raccolta rifiuti, aree di deposito rifiuti, in presenza di sostanze e depositi di materiale infiammabile, scuole, manifestazioni, spettacoli e trattenimenti in aree pubbliche; in luoghi pubblici, luoghi privati aperti al pubblico, in luoghi privati laddove possono verificarsi ricadute degli effetti pirotecnici sui luoghi pubblici o privati appartenenti a terzi non consenzienti.

Inoltre l'ordinanza del primo cittadino di Aversa impone agli esercizi commerciali di non vendere articoli pirotecnici di categoria europea F4 (definiti di uso professionale) così come i petardi con limiti superiori a quelli previsti dal comma 5 (cobra, lupo 26, black thunder, bomber 77 e similari). Per tutti coloro che non rispetteranno l'ordinanza sono previste multe fino a 500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop ai botti di Capodanno, il sindaco firma l'ordinanza

CasertaNews è in caricamento