rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità Cesa

Finanziamento di 39mila euro per digitalizzare i servizi comunali

Con i fondi del Pnrr

Il Comune di Cesa ha ottenuto un finanziamento di 39mila euro per la digitalizzazione. Il finanziamento, nell'ambito dei fondi Pnrr, servirà per avviare e migliorare una serie di servizi. Una parte sarà utilizzata per estendere l’utilizzo delle piattaforme di identità digitale (Spid e Cie) che consentirà all’utente di accedere ai servizi comunali tramite la personale Carta di identità elettronica.

Altri fondi dovranno essere utilizzati per l’adozione della piattaforma PagoPA, che permette ai contribuenti di effettuare pagamenti digitali verso la Pubblica Amministrazione in modo veloce e intuitivo. PagoPA offre la possibilità ai cittadini di scegliere tra i diversi metodi di pagamento elettronici in base alle proprie esigenze e abitudini, grazie all’opportunità per i singoli enti pubblici di interfacciarsi con diversi attori del mercato e integrare i propri servizi di incasso con soluzioni innovative. L’obiettivo di pagoPA, infatti, è portare a una maggiore efficienza e semplificazione nella gestione dei pagamenti dei servizi pubblici, sia per i cittadini sia per le Amministrazioni, favorendo una costante diminuzione dell’uso del contante. Il terzo servizio che sarà attuato con questi fondi è l’adozione dell’App IO.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziamento di 39mila euro per digitalizzare i servizi comunali

CasertaNews è in caricamento