La festa di Sant'Elpidio si farà: si riunisce il comitato | FOTO

Presenti sindaco, consiglieri comunali e le istituzioni locali: si programma per l'evento di settembre

La riunione organizzativa per preparare la festa di Sant'Elpidio

Il Comitato di Sant’Elpidio non si arrende al Covid-19 e pianifica la festa per settembre con una riunione nel Centro Sociale di Casapulla. Importante, produttivo e partecipato incontro promosso dal Comitato Festeggiamenti Sant'Elpidio Vescovo, con la riunione che ha avuto lo scopo di chiamare a raccolta le più importanti e migliori forze del paese. Oltre alle istituzioni comunali, dirigenza scolastica, vertici delle congreghe, presenti anche le rappresentanze di chi è impegnato nelle attività ecclesiali, nelle associazioni culturali, sociali, sportive.

All’ordine del giorno un unico argomento: non rassegnarsi al Covid-19 e celebrare il Santo Patrono all'inizio di settembre. Dopo l'apertura dei lavori con il saluto di benvenuto del presidente del comitato Giuseppe Trepiccione, ha preso la parola la vice Luigia Esposito che evidenziando il particolare e complicato momento che stiamo attraversando, ha chiesto a tutti i presenti la collaborazione, ciascuno nel proprio ruolo, in modo che uniti si possano fare le tante attività programmate.

Tra queste spicca l'attesa pubblicazione del libro dedicato a Sant’Elpidio e soprattutto a come il Patrono viene celebrato dai fedeli da secoli. Si tratta di una puntuale ricerca dello storico don Felice Provvisto. Si è parlato anche della predisposizione di drappi con l'effige del Santo, della distribuzione, particolarmente ai bambini, del ‘tortanetto di Sant'Elpidio’ l’indimenticato dolce realizzato dai torronifici di Casapulla, dei gagliardetti, con i ringraziamenti al Patrono.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la Esposito ha preso la parola il consigliere comunale Francesco Trepiccione, il quale ha espresso apprezzamento per lo sforzo intrapreso, evidenziando le difficoltà ma invitando tutti ad andare avanti con decisione, stando sempre attenti e prudenti al fine di evitare qualsiasi problema legato al virus. Il sindaco Renzo Lillo ha ribadito quanto proposto nel precedente incontro con il comitato e il gruppo cultura dell'amministrazione. Il primo cittadino ha evidenziato la disponibilità al patrocinio delle iniziative, attraverso anche un contributo economico, fornendo agli organizzatori l'autorizzazione all'uso del logo comunale ed agevolando le iniziative che saranno proposte. Su richiesta specifica, il sindaco ha anche confermato l'impegno a lavorare per finanziare un concerto di musica classica, altro caposaldo della cultura tradizionale casapullese. Al termine di un interessante dibattito, la riunione si è conclusa con la grossa soddisfazione di tutti i partecipanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento