rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Attualità Aversa

Scoppia la guerra sul trasferimento della farmacia

Bagarre in tribunale tra due Comuni dopo le sollecitazioni dei farmacisti

Farmacia si trasferisce da Aversa a Casaluce per 'aggirare' il problema dello sforamento del numero massimo di esercizi sul territorio normanno ma l'Ente casalucese, guidato dal sindaco Francesco Luongo, presenta ricorso al Tar e chiede quindi ai giudici di fare chiarezza sull'accaduto. La farmacia 'Europa', della dottoressa Marina D'Antonio, infatti ha ottenuto dalla Regione l'autorizzazione per trasferire la sede farmaceutica dai locali di viale Europa 48 ad Aversa a quelli di far. La cosa ha fatto storcere il naso a numerosi farmacisti casalucesi che hanno fatto presente al sindaco la vicenda e chiesto - ed ottenuto - che il Comune chiedesse un 'parere' al giudice del tribunale amministrativo regionale. Chiaramente si è costituito in giudizio anche il Comune di Aversa che ha affidato la vertenza agli avvocati Giuseppe Nerone e Domenico Pignetti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la guerra sul trasferimento della farmacia

CasertaNews è in caricamento