Tasse annullate per 8 mesi ai commercianti chiusi per il Coronavirus

Pubblicato il modulo per la richiesta del beneficio: la domanda va inviata entro e non oltre il 30 giugno

Il Comune di Cesa

Un'esenzione per 8 mesi di Tari (tassa rifiuti solidi urbani), Icp (imposta comunale sulla pubblicità) e Tosap (tassa per l'occupazione di spazi e suolo pubblico), per sostenere le situazioni di difficoltà delle attività economiche presenti sul territorio di Cesa a cui è stata imposta la chiusura per fronteggiare l’emergenza epidemiologia da Covid-19. Ad annunciarlo, a nome dell’amministrazione comunale, è il sindaco Enzo Guida.

“E’ una decisione – spiega il primo cittadino - strutturata e condivisa con le forze di minoranza. Tutte le attività commerciali che hanno subito la chiusura per effetto dei provvedimenti nazionali, saranno esentati dal pagamento di Tari, Icp e Tosap, dal primo marzo di quest’anno sino al prossimo 31 ottobre. Ciò indipendente dal fatto che, nell’arco di questi mesi, vi potrebbero essere dei provvedimenti, totali o parziali, di riapertura. In questo modo, proviamo a fornire un sostegno a quelle attività commerciali, artigianali, professionali che hanno subito, in maniera più pesante, gli effetti della emergenza, a seguito della chiusura”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La misura riguarderà, inoltre, per quanto riguarda i commercianti del mercato rionale, solo la tassa sui rifiuti. Gli interessati devono presentare istanza al Comune di Cesa entro e non oltre il prossimo 30 giugno, a mezzo consegna a mani o mezzo pec (protocollo@pec.comune.cesa.ce.it), compilando il modulo prestabilito. I richiedenti inoltre dovranno allegare al modulo compilato, altresì una copia della visura camerale e una copia di documento di identità e del codice fiscale in corso di validità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento