rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Attualità Teano

Elezioni. Stefano 'spinge' Scoglio: "E' l'uomo giusto per Teano"

Il candidato consigliere: "La città deve ritornare ad essere importante in provincia di Caserta"

"La nostra Città ha bisogno di un governo contaminato dall'aiuto di tutti i suoi cittadini per riacquisire la giusta dignità e il ruolo primario che le spetta nel panorama politico della Provincia della Caserta. Su questi presupposti accettati dal candidato Sindaco Giovanni Scoglio, ho scelto di impegnarmi direttamente in questa campagna elettorale al suo fianco". Con questa premessa il Candidato alla carica di Consigliere Comunale, Stefano Massimiliano, ha presentato la propria partecipazione attiva alla prossima tornata amministrativa.

Da sempre attivo osservatore della politica locale anche in veste di corrispondente per diverse testate giornalistiche , non nasconde entusiasmo per questa sfida che lo vede ora impegnato in prima persona.

"La nostra città é stata umiliata nella propria dignità - ci dice ancora Stefano - non sono garantiti i servizi minimi essenziali, é mancata la capacità di programmazione e ancora si favoriscono le divisioni nel corpo sociale della città stessa. Di questo passo non si va da nessuna parte. Infatti é ormai evidente anche che al degrado si aggiunge l'esclusione totale della nostra città dalle dinamiche politiche provinciali dopo decenni di protagonismo. Era obbligatorio fare una scelta e provare a dare il proprio contributo. Sono sicuro che riusciremo con Giovanni Scoglio a ricreare le giuste condizioni di rilancio. Ho chiesto di applicare lo statuto comunale della città di Teano, approvato più di 20 anni fa e che i governi cittadini che si sono succeduti hanno pensato bene di non applicare nella parte relativa alla democrazia partecipativa che sarebbe stato uno straordinario aiuto anche di stimolo alla politica che spesso si é mostrata distratta e poco lungimirante".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Stefano 'spinge' Scoglio: "E' l'uomo giusto per Teano"

CasertaNews è in caricamento