ELEZIONI AL VELENO Chiesti "seggi blindati" per il voto

Avanzata la richiesta alla polizia di avere più uomini davanti ai seggi

La polizia davanti ai seggi di Maddaloni

Il movimento civico "Cambiamo Insieme-Patto per Maddaloni" d'intesa con il candidato sindaco Andrea De Filippo ha presentato una nota presso il locale commissariato di Polizia di Stato per chiedere d'intensificare le operazioni di controllo nei pressi dei seggi elettorali in occasione delle elezioni amministrative del 10 Giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A rappresentare tale iniziativa è il promotore della lista Luigi Razzano nonché candidato al consiglio comunale nella lista "Cambiamo Insieme - Patto per Maddaloni". "A nome di tutti i candidati di Cambiamo Insieme e di tutti i sostenitori del movimento - dichiara - congiuntamente ad Andrea De Filippo, abbiamo ufficialmente chiesto alla questura, tramite il locale commissariato di Polizia di Stato, di aumentare il personale preposto nei pressi dei seggi elettorali in occasione delle prossime elezioni, programmate per il 10 Giugno. Io, esprimo sin da ora il plauso verso tutti gli operatori delle forze dell'ordine per il lavoro che quotidianamente già svolgono per garantire la legalità e la tutela della democrazia e della popolazione tutta. Ma chiediamo che all'interno e all'esterno dei seggi elettorali siano adottate misure eccezionali per rafforzare i livelli di sicurezza". A coadiuvare Razzano Luigi in tale iniziativa vi è anche il leader del movimento Cambiamo Insieme, Luigi Bove e tutti i candidati di Cambiamo Insieme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento