Regionali 2020. Iodice è sicura: "La canapa potrebbe diventare fonte di ricchezza e lavoro"

Le priorità della candidata di 'Noi Campani': "Bisogna puntare sull'agricoltura e sulla tutela dell'ambiente"

Maria Luigia Iodice

La salvaguardia e la tutela dell’ambiente e del territorio restano tra le priorità assolute di Maria Luigia Iodice, candidata alle elezioni regionali nella lista ‘Noi Campani’. “Attraverso la cura dell’ambiente – afferma la Iodice – riusciremo anche a tutelare la salute e l’economica del nostro territorio, troppo spesso bistrattato. In questo modo si riuscirà a salvaguardare il turismo, l’agricoltura e altri settori economici vitali per l’intera regione".

"Stiamo vivendo – continua la dottoressa Iodice – una fase di stallo per quanto riguarda lo sviluppo industriale. In questo momento, invece di restare fermi a guardare ed aspettare gli eventi, bisognerebbe rivolgere uno sguardo al passato e riprendere in mano tutti gli elementi e i fattori che potrebbero permetterci di migliorare sotto molteplici punti di vista. Mi riferisco all’agricoltura che tanto ha dato in passato alla nostra terra e tanto potrà ancora dare in futuro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La canapa, ad esempio, potrebbe diventare fonte di ricchezza e lavoro per la Campania. Oltre a favorire la bonifica dei territori – conclude Maria Luigia Iodice - porterebbe dei benefici notevoli all’industria alimentare, farmaceutica e tessile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento