SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Oliva ne conquista 1213, Zannini e Turco escono con oltre 800 preferenze a testa

Stefano Graziano e Orlando De Cristofaro

Il Partito democratico si conferma la prima forza alle elezioni regionali ad Aversa, conquistando il 16,51% delle preferenze: i Democrat sono stati trascinati da Stefano Graziano che ha raccolto 1.527 voti e da Gennaro Oliviero con 788. Bene anche la lista 'De Luca presidente' (12,72%) grazie all’accoppiata Giovanni Zannini e Federica Turco (rispettivamente 882 e 802 voti). Orlando De Cristofaro ha fatto la parte del leone raccogliendo nella sua città 1926 con Noi Campani (11,88%), mentre leggermente più dietro si è fermata Italia Viva (11,24%) con Pietro Smarrazzo che ha conquistato 363 e Luigia Martino 297. Nel centrodestra da segnalare i 1213 voti del consigliere comunale di Fratelli d’Italia Alfonso Oliva (il partito è arrivato all’11,25%) ed i 959 di Nicla Virgilio (un po’ sotto le aspettative) seguita da Gianpiero Zinzi (652). La Lega ha portato a casa il 9,29%.

Candidati Presidente e Liste circoscrizionali Voti %
DE LUCA VINCENZO 12.940 61,35
              
CALDORO STEFANO 5.205 24,68
     
CIARAMBINO VALERIA 2.389 11,33
GRANATO GIULIANO 335 1,59
SALTALAMACCHIA LUCA 180 0,85
ANGRISANO SERGIO 21 0,10
Nessuna lista collegata a ANGRISANO SERGIO
CIRILLO GIUSEPPE DETTO DR. SEDUCTION 21 0,10
TOTALE Candidati Presidente 21.091 100
Liste circoscrizionali 19.558

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento