Martino al forum del Pd sulle pari opportunità: "Interventi mirati per le donne che lavorano"

La candidata alle prossime elezioni regionali ha chiesto di sensibilizzare ulteriormente sul gender mainstreaming

Gerardina Martino

Interessante appuntamento quello organizzato ieri in via Mazzini dal forum pari opportunità del Pd di Caserta, che ha visto partecipare i candidati del partito al consiglio regionale. Oltre ai vertici provinciali e regionali del forum, era presente responsabile nazionale scuola del Pd Camila Sgambato, la senatrice Teresa Armato e, in video conferenza, Cecilia d'Elia portavoce della conferenza nazionale delle donne democratiche che non ha fatto mancare il suo sostegno. "Nel mio intervento ho rinnovato l'impegno a portare avanti le istanze di parità di genere, di conciliazione dei tempi vita lavoro, di politiche per la famiglia con particolare attenzione per le donne che lavorano - sottolinea Gerardina Martino, candidata alle prossime elezioni regionali col Pd - Ho chiesto di sensibilizzare ulteriormente sul gender mainstreaming ossia l'insieme dei differenti effetti che leggi, programmi e organizzazione sociale, hanno sulle vite di donne e uomini. Il maggior rischio di povertà, di carriere più lente, quando non interrotte, la maggior esposizione a precarietà e violenze da parte delle donne meritano della politica interventi mirati e attenzioni non più differibili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento