Attualità

Pinotti a Caserta: "Cancelli aperti alla Reggia, cura e bellezza come antidoto alla violenza"

La senatrice al fianco di Marino. Tresca: "Militarizzare Caserta è un'idea che non ci appartiene"

Prima una passeggiata al Belvedere di San Leucio insieme al segretario cittadino del Partito Democratico Enrico Tresca, all’assessore al Comune di Caserta Franco De Michele e al candidato sindaco Carlo Marino, e poi la senatrice Roberta Pinotti, presidente della Commissione Difesa in Senato e già ministro della Difesa illustra la sua ricetta contro violenza e insicurezza sociale: riaprire i cancelli della Reggia sulla città per distribuire sul territorio circostante i benefici effetti del rilancio del monumento vanvitelliano.

"La cura e la bellezza come antidoto alla violenza ed all'insicurezza sociale - ha spiegato la senatrice del Partito Democratico, prima donna ministro della Difesa – Riaprire i cancelli della Reggia alla città non è solo un auspicio ma un’azione che accompagnerò a livello nazionale a partire dal 5 ottobre".

"Non possiamo pensare di aumentare la sicurezza della nostra città solo con un aumento della presenza delle forze dell’ordine. Militarizzare Caserta, come vuole la Lega, è una idea di città che non ci appartiene", spiega Enrico Tresca, segretario cittadino del Partito Democratico. "I controlli sono necessari ma dobbiamo capire come intervenire per meglio prevenire queste esplosioni di violenza e dando anche una alternativa ai tanti giovani della nostra città".

"Quando abbiamo messo piede in Comune – spiega Franco De Michele – abbiamo trovato il vuoto assoluto. Nessuna programmazione, nessun progetto valido, nessuna idea di città e una situazione finanziaria disastrosa. Siamo riusciti a mettere in sicurezza le casse del Comune e a dare una programmazione chiara, come ad esempio il recupero di spazi riconsegnati alla città tramite il regolamento dei Beni Comuni e l’utilizzo dell’impiantistica sportiva come volano per il rilancio sociale dei rioni della città. Il Partito Democratico ha dimostrato di saper tradurre in atti le proprie idee e continuerà a farlo nei prossimi anni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinotti a Caserta: "Cancelli aperti alla Reggia, cura e bellezza come antidoto alla violenza"

CasertaNews è in caricamento