Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità Capodrise

La candidata sindaco Belfiore in visita al rione Botteghe

I progetti: "Bisognerà potenziare l’illuminazione e migliorare la viabilità. Poi servirà un piano di recupero e di riqualificazione serio"

"Sono stata a Botteghe". Lo annuncia Maria Belfiore, candidata a sindaco della lista Alleanza per Capodrise. "Un tempo – ricorda – questo rione era il cuore della città, animato dal piccolo commercio e dalle botteghe artigiane. Oggi, le serrande sono abbassate, i locali in affitto, le stradine deserte. Qui come altrove, la maggioranza Crescente-Negro ha miseramente fallito; eppure, dagli intonaci cadenti, dal basalto sconnesso trasudano la storia, la memoria e la dignità di un popolo".

Anche per il Rione Botteghe, la leader di Alleanza ha progetti concreti da realizzare: "Il lavoro da fare – avverte – è enorme: da subito, bisognerà potenziare l’illuminazione e migliorare la viabilità, magari acquisendo un’area privata per realizzare un parcheggio e favorire le poche attività rimaste. Ma poi servirà un piano di recupero e di riqualificazione serio, con interventi sia urbanistici sia fiscali, che ripopoli il rione ed esalti le sue tradizioni, le sue vocazioni, la sua identità. È una sfida ambizione, è una sfida possibile", conclude Belfiore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La candidata sindaco Belfiore in visita al rione Botteghe

CasertaNews è in caricamento