Comunali 2020. Rivetti si candida nella lista di Guida sindaco

Il 27enne ufficializza la sua presenta ai nastri di partenza

Michele Rivetti è candidato nella lista di Giuseppe Guida

Michele Rivetti ufficializza la sua candidatura al consiglio comunale e scende in campo al fianco di Giuseppe Guida. Ventisette anni, nato e cresciuto ad Arienzo, il candidato si presenta alle Amministrative del prossimo settembre con il desiderio di rappresentare la sua generazione e di mettere in moto una politica attiva ad essa dedicata. Dietro l’incoraggiamento di famiglia e amici, come lo stesso Rivetti ha dichiarato, un altro volto giovane della città si inserisce nella lista Ricoloriamo Arienzo e mostra di avere piena fiducia nel candidato sindaco. “Ho un forte legame con la mia terra e – ha asserito- sento di voler contribuire alla sua evoluzione; credo che sia importante, in tal senso, sostenere i giovani e dare loro opportunità per crescere qui, umanamente e professionalmente”.

Le politiche giovanili saranno, anzitutto, volte a favorire partecipazione e inclusività nel contesto territoriale:” "Si sente il bisogno di atti concreti e – ha continuato- di progetti destinatati agli under 30, siano essi studenti o in cerca di un’occupazione; si tratta di sviluppare, ancora prima, percorsi di appartenenza alla comunità, riconoscendo il loro ruolo sociale”.

L’obiettivo è di avvicinare i giovani anche alla politica, favorendo il confronto, magari attraverso partnership con soggetti pubblici o privati, come le associazioni giovanili, che possano essere una fonte di stimoli e consigli utili per mettere in moto azioni reali: “Un dialogo aperto e diretto con i ragazzi- ha aggiunto- non può che favorire l’attività degli amministratori locali e viceversa; in verità, ogni nostro obiettivo andrà, inevitabilmente, ad intrecciarsi con il loro cammino, dallo sport alle aperture commerciali, per favorire la piena integrazione e costruire con loro un futuro migliore”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ascolto dei giovani, la spinta all’azione e alla maggiore inclusione nel contesto territoriale saranno, quindi, alla base del programma elettorale. E, tornando sulla candidatura, ha concluso: “Porto in politica la mia voglia di fare, l’entusiasmo della mia età e l’umiltà di chi ha tante idee, ma anche voglia di imparare; credo che queste caratteristiche, che appartengono anche ai miei coetanei, vadano valorizzate e alimentate ed è per questo che lavoreremo duramente nei prossimi cinque anni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento