Attualità

Si dimette il direttore sanitario dell’Asl Caserta

Di Girolamo Faraone va a Napoli. Una decisione che arriva a 48 ore dall’ufficializzazione dei direttori di distretto

Pasquale Di Girolamo Faraone lascia l'Asl di Caserta

L’Asl di Caserta perde il direttore sanitario. Questa mattina Pasquale Di Girolamo Faraone ha presentato le proprie dimissioni, annunciando l’addio agli uffici di via Unità Italiana ed il passaggio, nei prossimi giorni, all’ospedale dei Colli a Napoli, dove andrà a ricoprire lo stesso ruolo. La sua esperienza a Caserta è durata poco più di un anno.

Un addio che costringerà il direttore generale Ferdinando Russo a cercare un nuovo direttore sanitario nei prossimi giorni, in un momento delicato come quello attuale dell’emergenza Covid.

Ma ai più non è sfuggito che l’addio di Faraone è arrivato a 48 ore dalla firma delle delibere per gli incarichi quinquennali ad 11 direttori di distretto.

Si mormora negli uffici che Faraone non sia stato “adeguatamente” tenuto in considerazione per le scelte da attuare e questo lo ha convinto a scogliere i dubbi sul suo futuro, che lo accompagnavano da qualche settimana.

Per la sua sostituzione il manager Russo ha scelto il medico Marco De Fazio, attualmente in forza all'Asl Napoli 1.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si dimette il direttore sanitario dell’Asl Caserta

CasertaNews è in caricamento