De Luca apre la stagione estiva: via libera agli stabilimenti balneari

Dieci metri quadrati per ombrellone e 1 metro e mezzo tra le sdraio. Sulle spiagge libere si attendono i regolamenti dei Comuni

De Luca apre le spiagge

De Luca riapre le spiagge. Arriva in serata l'ordinanza con cui il governatore ha dato il via libera, a partire dal 23 maggio, agli stabilimenti balneari.

Tra le misure inserite a garanzia del distanziamento sociale quella di avere una superficie di 10 metri quadrati per ombrellone mentre tra una sdraio ed un'altra dovranno esserci almento 1,5 metri. Vitetate attività ludico-ricreative che possono creare assembramenti come ad esempio balli di gruppo e happy hours mentre potranno essere svolti sport individuali (si potrà giocare anche a racchettoni per esempio). Le limitazioni resteranno valide fino al 31 luglio.  

De Luca ha anche aperto alle spiagge libere che rappresentano uno dei punti più critici nel periodo emergenziale e su cui ci sono state le maggiori perplessità della cabina di regia regionale. Al riguardo gli arenili ad accesso libero potranno essere utilizzati previa l'adozione di specifici regolamenti a livello comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riprendono, infine, anche le attività di noleggio di biciclette, scooter, risciò, monopattini elettrici e quant'altro che dovranno seguire specifiche regole. Riaprono anche gli zoo della Campania, quello di Napoli e delle Maitine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • Giallo sui titoli: scuola lo esclude dalla graduatoria Ata, ma il Tar gli dà ragione

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento