Attualità

La maggioranza non c'è. Fratelli d'Italia: "Ennesimo disastro"

"Il cambio di passo non c'è stato, mettano fine a questo logoramento"

Il sindaco Luca Branco

“L’ennesimo disastro”. Così Fratelli d’Italia commenta il flop in consiglio comunale dell’amministrazione di Capua guidata da Luca Branco. “Assistiamo basiti all’ennesima dimostrazione che l’amministrazione comunale non è in grado di formare una squadra coesa, di far fronte comune per programmare ed attuare quanto necessario per risolvere anche un solo problema, di dare un indirizzo politico serio e credibile ai propri rappresentanti istituzionali cittadini” si legge in una nota del partito di Giorgia Meloni.

Che ricorda come, pochi mesi fa, 6 consiglieri comunali dissidenti  (Michele Giugno, Luigi Sperino, Salvatore Raimondo, Pietro Caruso, Claudio Di Benedetto e Gianluca Di Agresti) “chiedevano un cambio di passo dell’azione amministrativa per poter andare avanti; oggi, imperterriti e dopo aver preso atto che il "cambio di passo" non c'è mai stato,  i consiglieri comunali continuano a supportare l’amministrazione più fallimentare ed inconcludente della storia Capuana. Allora la domanda sorge spontanea: perché lo fanno? Per il gettone di presenza che gli viene riconosciuto per il consiglio comunale o per il solo piacere di dire che sono consiglieri comunali della città di Capua? Oggi la città vive uno stato di degrado mai visto prima, con rifiuti ed erbacce disseminati ovunque a partire dal centro storico che dovrebbe essere il fiore all’occhiello della città, ma che oggi è ridotto ad una pattumiera.  La categoria dei commercianti è stata abbandonata a se stessa senza ricevere alcun tipo di aiuto che invece sarebbe stato davvero necessario per risollevare le loro sorti duramente compromesse dalla pandemia purtroppo ancora in atto.  L’ufficio contenzioso è lasciato in "balia delle onde", gli impianti sportivi sono in disuso, le aree cimiteriali sono in uno stato di abbandono davvero vergognoso, il settore rifiuti non è pervenuto. Ci auguriamo che i Consiglieri Comunali e non solo prendano atto del totale fallimento di questa amministrazione ed, in modo responsabile e serio, mettano fine a questo continuo logoramento, la Città ed i cittadini tutti non possono più aspettare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maggioranza non c'è. Fratelli d'Italia: "Ennesimo disastro"

CasertaNews è in caricamento