"Il parco della Reggia va riaperto al pubblico"

Il sindaco Marino: "Scriverò al ministro Franceschini per chiedere di aprirlo"

Carlo Marino chiede la riapertura del parco della Regia di Caserta

"Il parco della Reggia di Caserta va riaperto al pubblico". E' questo l'appello lanciato dal sindaco Carlo Marino, che a breve diventerà una richiesta formale indirizzata alla direttrice Tiziana Maffei e al ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini. Il primo cittadino di Caserta, nel corso del tradizionale video-messaggio alla cittadinanza, ha espresso il proprio disappunto sulla scelta di chiudere il parco reale del Complesso vanvitelliano, prevista dall'ultimo Dpcm firmato dal premier Giuseppe Conte. "Non sono assolutamente d'accordo con la chiusura del parco della Reggia - ha affermato Marino - Rispetto tutti i provvedimenti, comprendo che la direttrice Maffei deve seguire il Dpcm, ma chiederò a lei e al ministro Franceschini di non ritenere il parco un museo e quindi come tale di riaprirlo. Quello spazio ci aiuta a rispettare le regole igienico-sanitarie e ad evitare gli assembramenti. Soprattutto adesso che non ci sono i turisti lasciate vivere un polmone della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento