menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Restistenza Democratica chiede al sindaco la sospensione delle tasse

Il movimento politico mondragonese scrive a Pacifico per andare incontro ai commercianti

Il movimento "Resistenza Democratica" ha invitato il sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico e l’Amministrazione comunale a prendere in considerazione la proposta di sostenere le piccole attività commerciali del territorio attraverso "la sospensione delle imposte locali per le attività commerciali, quali Tari, Tarsu e Tosap, fino al 31 maggio 2020, e con recupero a mezzo di una successiva dilazione”.

Secondo Resistenza Democratica, di cui è portavoce Antonio Patalano, questa misura potrebbe rappresentare un piccolo passo verso gli esercenti del nostro territorio. "L’emergenza relativa al Covid 19 e le restrizioni del caso hanno massacrato la piccola economia locale - fa sapere Patalano - Negozi, bar, ristoranti, locali ed altri esercizi stanno soffrendo la morsa vile della crisi. Molti comuni(San Nicola La Strada,Santa Maria C. V., Gricignano di Aversa, Parete) nella nostra provincia, hanno già preso queste misure. Questo è il tempo delle proposte e della collaborazione tra tutte le forze civiche e politiche". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento