Curva dei contagi in aumento, chiusi parchi e piazze

La decisione del sindaco Pirozzi: "Divieto di stazionamento in tutte le aree pubbliche"

Contro la diffusione del Covid sul territorio cittadino, che continua a far registrare dati certamente poco confortanti, il sindaco di Santa Maria a Vico Andrea Pirozzi sta lavorando in queste ore a misure ancora più restrittive. Prossimamente sarà infatti pubblicata una nuova ordinanza attraverso la quale l’amministrazione comunale vuole tentare di arginare la pericolosa curva del contagio e salvaguardare, in modo particolare, le fasce più deboli della popolazione.

A spingere il primo cittadino ad emanare il provvedimento, che prevede in particolare la chiusura delle piazze, dei parchi, il divieto di stazionamento in tutte le aree pubbliche e ulteriori limitazioni alla mobilità, è stato l’elevato numero di contagi registrato nelle ultime settimane. “Numeri – ha rimarcato Pirozzi – che, a causa del protrarsi di comportamenti irresponsabili di parte della popolazione, con continui assembramenti ed il mancato rispetto delle misure di prevenzione, potrebbero ancora aumentare determinando situazioni di elevato rischio”.

Per eventuali situazioni di emergenza restano attivi tutti i servizi di supporto attivati dal Comune e, in particolare: “Assistenza Spesa” (371/4345945); “Supporto Psicologico” (0823/1608494); “Emergenza” (0823/759595).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento