Positivi a quota 89, il sindaco: "Contagi avvengono nelle famiglie"

I dati emersi dalle mappe sulla distribuzione topografica dei casi di coronavirus

La mappa dei contagi

Il contagio da coronavirus a Teano è prevalentemente interfamiliare ed intrafamiliare. È quanto emerge dalle mappe sulla distribuzione topografica dei contagi da Covid-19 nella comunità sidicina, dove il bilancio dei positivi attuali ha raggiunto quota 89. Di questi il 57% hanno lievi sintomi, mentre il 10% presenta sintomi gravi. Infine ben il 28% dei contagiati attuali a Teano riguarda cittadini minorenni.

"L’appello a tutti è quello di limitare i contatti extra-familiari, non rimanere in luoghi chiusi ed uscire solo per necessità - sottolinea il sindaco Dino D'Andrea - I contagiati non si negativizzano rimangono positivi anche dopo la terapia iniziale. Nelle mappe realizzate ci sono zone in rosso dove i casi si concentrano con intere famiglie positive".

mappa contagi Teano 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento