menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consigliere regionale Giovanni Zannini ed il sindaco Virgilio Pacifico con i proprietari del Mega Shop a Mondragone

Il consigliere regionale Giovanni Zannini ed il sindaco Virgilio Pacifico con i proprietari del Mega Shop a Mondragone

Coronavirus, commercianti cinesi regalano 3mila mascherine

Zannini: "Le distribuiremo alla protezione civile, alle forze dell'ordine, alla Caritas e agli operatori ecologici". Il sindaco Pacifico: "Un bel gesto di solidarietà"

I proprietari del Mega Shop, il centro commerciale cinese sito in via Giovanni Pascoli a Mondragone, hanno messo a disposizione della comunità circa 3mila mascherine di protezione per affrontare l'emergenza coronavirus. Un bellissimo gesto di solidarietà reso noto dal consigliere regionale Giovanni Zannini che questa mattina insieme al sindaco Virgilio Pacifico si è recato davanti al Mega Shop per ringraziare i proprietari.

"Ringrazio Aldo Santamaria per avermi messo in contatto con i proprietari del Mega Shop - ha dichiarato il consigliere regionale Giovanni Zannini - Si tratta di un regalo che la comunità cinese ha messo a disposizione per noi italiani. Provvederemo a distribuire queste 3mila mascherine innanzitutto alla protezione civile, alle forze dell'ordine, alla Caritas e agli operatori ecologici di Mondragone: insomma a tutti coloro i quali sono costretti a lavorare per assicurare la prosecuzione dei servizi essenziali. Mi aspetto in questi giorni una vera e propria gara di solidarietà e non come qualche sera fa quando un mio amico di Santa Maria Capua Vetere mi ha proposto mascherine a 15 euro: una vergogna. La solidarietà puà essere importante per affrontare questa fase".

“Per noi l'Italia è la nostra seconda casa, quindi facciamo il possibile per tutti gli italiani - ha affermato invece uno dei proprietari del Mega Shop - Preghiamo sempre, tutti dobbiamo cercare di fare sempre il bene per il mondo in cui viviamo e per la gente".

“Ringrazio la comunità cinese che ormai si è ben integrata nella città di Mondragone - ha sottolineato il sindaco Virgilio Pacifico - Un gesto di vera solidarietà umana verso la nostra cittadina che in questo momento sta soffrendo. Come amministrazione stiamo continuando a sanificare le nostre strade. Continua incessante anche la nostra opera di evitare gli assembramenti. Poi l'ennesimo appello ai cittadini: "Rimanete a casa, uscite solo per il necessario. E’ importantissimo evitare il contatto con le persone. Questo virus viene veicolato dalla socializzazione. Purtroppo siamo chiamati ad una dura prova. Rispettiamo le regole imposte dal governo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento