rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Attualità

Consiglio comunale in streaming, presentata bozza per il regolamento

I consiglieri comunali d'opposizione spingono per la trasmissione online delle sedute

Questa mattina il consiglio comunale di Caserta ha tenuto una seduta straordinaria in solidarietà delle donne iraniane, in aula numerosi studenti e associazioni. Giovedì 3 novembre, invece, sessione consiliare con question time e all'ordine del giorno numerose tematiche di interesse collettivo importanti per la città Capoluogo.

"È ormai pacifico che chiunque può assistere ai lavori dei Consigli Comunali senza doverne spiegare le ragioni, le sedute del consiglio comunale sono tutte pubbliche infatti, salvo i casi previsti dal regolamento - si legge in una nota dei consiglieri d'opposizione - Ne consegue che non può negarsi al cittadino l'accesso alle pubbliche adunanze e che gli Enti devono favorire la partecipazione con ogni mezzo. Ma non solo, per meglio coinvolgere i cittadini nella vita amministrativa della città, sarebbe utile ed altresì necessario poter garantire la diffusione di immagini attraverso sedute in streaming del Consiglio, come già accade in molti altri comuni della provincia di Caserta".

In virtù di queste premesse i consiglieri di opposizione dell'Area Zinziana, con Maurizio Del Rosso primo firmatario, hanno preparato una bozza di regolamento affinché questa procedura possa essere attuata quanto prima. "In merito alle dirette streaming delle sedute consiliari – cita la lettera inviata alla presidenza di Consiglio – e al fine di rendere operative le recenti modifiche al Regolamento Comunale, si rende opportuno predisporre un idoneo regolamento". I consiglieri hanno già redatto una bozza da sottoporre alle Commissioni consiliari per il successivo e rapido passaggio in Consiglio Comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale in streaming, presentata bozza per il regolamento

CasertaNews è in caricamento